Prenota ora

Servizi

Al piano terra dell'Hotel Plateros può godere di momenti di relax e natura di stile andaluso in Taberna Seneca. La Taberna è stata fondata nel 1874. L'edificio è 1857, così funziona nel forgiare annullata. Piano terra spaziosa con muri spessi che legano gli archi pesanti. Pareti bianche, bancone in legno dello stesso colore i soffitti a cassettoni, marmo laterizi rettangolari. "Che bello è qui!" Come scrisse Pepe Cobos, "è anche la taverna Cordoba come un prolungamento della casa stessa, perché, fortunatamente, ancora non è contaminato dalla architettura" funzionale "e affetti da cemento e vetro . Chi visita per la prima volta sono sorpreso il suo aspetto indubbio di una casa privata con il cancello, le camere, il loro piccolo cortile e gelsomino rigoglioso all'entrata.

Lunga è la lista dei visitatori illustri di questa struttura: Fernando de los Rios, Largo Caballero, il Romero de Torres, Martinez Barrios, Zuloaga, Garcia Lorca, José Maria Pemán, Antonio Mairena, Ginés Liébana, Antonio Gala, seconda famiglia Dominguez, Geoff Garvey, papa Adriano Gonzalez ,, .. Anaya (Los Naranjos Moschea) sorgeva qui la raccolta di legittima, quella che ha dato un eccellente vino vecchio di Seneca, che è venuto a dire: "Se Nero non beve ma Falerno Questo profumato Montilla, il suo precettore non si suicida ".

Ha questa casa, come ogni taverna argentieri Society, popolare e famoso multa Peseta; amontillado Oro Viejo merita di essere provato; un gioiello tra PX è l'Oro Dulce e rubacuori tra le più belle di Cordoba, che è Platinum bene, che può ospitare nei 26 stivali che sono nella cantina del 1700 in una piccola galleria di origine romana e una collezione solida e ricca tapas, che sono fatti in cucina piccolo e modesto sotto l'occhio vigile di Toni Cots.

Lucio Anneo Seneca (la statua decapitata trova di fronte alla facciata principale di questa osteria, può essere attribuito), nato a Cordoba 2000 anni fa, dice vicino a questo posto, questa frase viene spesso citato: "vino lava le nostre preoccupazioni salviette l'anima più profonda e tra le altre virtù, assicura la guarigione di tristezza ". Tradizione, raccolte da José Ponferrada nel suo libro Archeologia e antenati di Montilla, il filosofo di proprietà vigna illustre e cantina in termini Montilla di vini che rifornivano la casa romana. I vini montillanos gareggiato con successo con Seneca elaborati in cantina di proprietà nei pressi di Roma e quelli portati da altre regioni.

No olvide el lector, a lo largo de estos paseos, que al vino, ademas de darle mucha conversación, hay que empaparlo. Para eso esta la tapa que ofrece en extenso abanico de posibilidades gastronómicas, algunas llenas de ingenio. La costumbre de beber a palo seco déjela para iniciados. Pero, filosofemos un poco. Recomendaciones aparte, algo hay en el hábito cordobés de no acompañar el vino con alimentos que me hace pensar en la siguiente frase de Alejandro Dumas:”El vino es la parte intelectual de la gastronomía, la comida es solo la parte material”.

Tutti i servizi menzionati qui sotto sono disponibili nel nostro hotel.

  • I migliori servizi
    • Bar

      Riscaldamento

      Camere per non fumatori

      Ristorante

      Terrazza

      Wi-fi gratis

  • Servizi di ristorazione
    • Bar y buen café

      Caffetteria

      Distributore automatico di snack

      Distributore automatico di bevande

      Ristorante

  • Servizi di accoglienza
    • Biglietti per attrazioni o spettacoli

      Información turistica

      Sicurezza sicura

  • Aree comuni
    • Terrazza

      Terrazza solarium

  • Altro
    • Riscaldamento

      Detectores de humo

      Disponibilità di camere insonorizzate

      Estintori

      Camere per non fumatori

      Idiomas hablados: Alemán; Inglés; Español; Italiano

      No se admiten mascotas

      Proprietà interamente non fumatori